You might want to visit our North American website:

Gli ospiti possono controllare la climatizzazione nei propri ambienti

Tutte le immagini di citizenM: Richard Powers

citizenM

citizenM è una catena internazionale di esclusivi hotel in diversi continenti. Si tratta di "concept hotel" assolutamente unici, con standard di comfort molto elevati. L'idea del business è di possedere la proprietà effettiva e gestire al contempo le attività degli hotel. Questo consente un design sofisticato e innovativi metodi di strutture modulari. citizenM lo ha denominato "pensiero smart". Le stanze sono ben progettate e disegnate con maestria, fin nei più piccoli dettagli, con il controllo individuale della climatizzazione in ogni stanza.

Una sfida fuori dal comune

Da un lato, gli ospiti dell’hotel devono poter regolare autonomamente la temperatura della stanza, e dall’altro il consumo energetico deve essere il più basso possibile. Ma non solo: l’hotel deve offrire lo stesso elevato standard di comfort, dovunque si trovi, indipendentemente dalle condizioni geografiche in termini di temperatura e umidità. Le stanze sono piccole e compatte, con una parete interamente a vetri di fianco al letto e senza radiatori lungo le pareti. Il sistema di climatizzazione deve fornire sia il riscaldamento e che il raffrescamento. Inoltre, deve essere estremamente compatto e deve essere in grado di soddisfare standard tecnici rigorosissimi. Non devono formarsi correnti fredde intorno al letto, né rumori fastidiosi. Come si risolvono tutte queste sfide?

Ci è venuta l'idea di creare il clima interno perfetto, che gli ospiti possono controllare direttamente, per offrire loro un'esperienza positiva dell'hotel.
Menno Hilberts, Responsabile Design & Construction, citizenM

Soluzione personalizzata

Grazie alla stretta e intensa collaborazione tra Swegon e gli architetti di citizenM è stato possibile individuare una soluzione in grado di soddisfare i rigorosi requisiti del cliente. La soluzione flessibile e affidabile permette agli ospiti dell’hotel di regolare in modo individuale la climatizzazione interna della stanza, e inoltre è efficiente dal punto di vista energetico. Questa soluzione è stata realizzata su misura per soddisfare i requisiti di citizenM e permette di offrire esattamente lo stesso elevato standard di comfort in ogni nuovo hotel che viene costruito, in qualunque parte del mondo. CitizenM dispone così di una soluzione ottimale e pronta all’uso, che consente di risparmiare risorse in fase di progettazione di nuovi hotel, dal momento che facilita il lavoro di tutti i professionisti coinvolti, dagli architetti ai costruttori e ai sub-appaltatori, montatori, installatori, fino agli utenti finali.

Come si fa a sapere che funzionerà?

Costruendo un’intera stanza di hotel in condizioni di laboratorio, è stato possibile testare il sistema di ventilazione “dal vivo”, così da valutare e analizzare ogni singolo dettaglio. Ogni situazione ipotizzata, che il sistema di ventilazione doveva poter affrontare, è stata ricreata in laboratorio. Ad esempio: Stagioni e climi diversi, ogni possibile variazione della luce solare così come tutte le preferenze e i comportamenti degli ospiti dell’hotel. Nel laboratorio high-tech di Swegon è possibile creare e testare fondamentalmente ogni tipo di condizione e di scenario di utilizzo. Tuttavia, l’elemento più indispensabile è la competenza degli specialisti, capaci di interpretare i risultati e applicarli concretamente al fine di realizzare un sistema di climatizzazione ottimale.

I prodotti

Alcuni dei prodotti utilizzati in citizenM.

Soluzione tecnica

La soluzione consiste nell’installare le unità di trattamento dell’aria GOLD in una posizione centralizzata e i moduli comfort Paragon in ogni stanza. Per gli hotel citizenM è stata sviluppata un’apparecchiatura speciale che consente il controllo individuale della climatizzazione in ogni stanza.

Swegon hotels citizen m